Zebrone in rampa di lancio

05.06.2018 13:11 di Redazione Tuttosassuolocalcio Twitter:  articolo letto 457 volte

La chiusura del rapporto con Giuseppe Iachini, è più o meno un taglio con il passato. Si traccia una riga sull’ultima stagione e si riparte. Se è stato sciolto in contratto con Iachini, significa che c’è già stato il vertice fra il patron Squinzi e il direttore generale Giovanni Carnevali. La prima decisione è stata presa, ora se ne prenderanno altre due. In primis il direttore sportivo (Rossi), poi l’accordo con il tecnico Roberto De Zerbi. Già l’anno scorso era stato individuato come successore di Eusebio Di Francesco. Non se ne fece nulla. Stavolta invece verrà firmato un contratto biennale con opzione per il terzo. Zebrone, cosi lo chiamava l’ex compagno Cristian Bucchi, vuole ripartire con la spina dorsale neroverde. Pochi acquisti, lancio di qualche giovane e un 4-3-3 in rampa di lancio che promette spettacolo. Proprio come vuole mister Mapei.