Se nessuno tira in porta...

25.11.2018 14:27 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 489 volte

Bisognerebbe capire se il Sassuolo oggi è andato a Parma per primeggiare nel possesso palla o per provare a vincere perchè, guardando la partita, sembrerebbe più plausibile la prima ipotesi. Quella di oggi è senza dubbio la peggior prestazione dei neroverdi da inizio stagione, 90' di fraseggio sterile che hanno spalancato le porte alle fulminee ripartenze gialloblù, Gervinho non è certamente bollito come molti si aspettavano, e hanno lasciato Sepe inoperoso per quasi la totalità del match. In un primo tempo agghiacciante, il team di De Zerbi ha la “fortuna” di avere un rigore e riaprire la gara ma, dopo averlo trasformato nel 2-1, non tira più in porta. L'unico che ci prova è Matri, messo in campo decisamente troppo tardi considerando quello che si stava vedendo sul rettangolo di gioco. Oggi insomma non si salva nessuno. Un'occasione persa contro un avversario alla portata di un Sassuolo che deve fare decisamente di più.