Sassuolo la grinta dov'è?

26.12.2018 19:59 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 280 volte

Sarà stato pesante il pranzo di Natale ma il Sassuolo visto all'Olimpico non è neanche lontano parente di quello sceso in campo contro Frosinone e Torino. Contro una Roma che lascia spazi e opportunità di esprimere il proprio gioco, i neroverdi non ci hanno mai provato. Dopo il gol di Perotti su rigore (il penalty è dubbio ma tant'è), non c'è stata alcuna reazione. Tanta confusione, poca cattiveria e diversi giocatori decisamente al di sotto delle proprie possibilità . Manolas ringrazia un Babacar svegliatosi solo al 90', Olsen ringrazia De Zerbi che ha inserito Di Francesco tardi, visto che solo l'attaccante abruzzese ha provato a impensierirlo. Berardi predica nel deserto e corre per tre, non supportato da un Brignola inesistente. Della difesa meglio non parlare. Partita da cancellare, e in fretta, visto che sabato al Mapei Stadium arriverà l'Atalanta, e sarà durissima.