Romagna: "Abbiamo giocato con carattere"

25.10.2019 23:35 di Valentina Spezzani Twitter:    Vedi letture

È arrivato al Bentegodi il tanto atteso esordio in neroverde di Filippo Romagna: “Avevo veramente tanta tanta voglia di giocare, erano cinque mesi che non giocavo una partita ufficiale. Ma devo dire che c'era tanta carica in tutto lo spogliatoio”. L'apporto dell'ex Cagliari è stato buono, i due pali colpiti dagli avversari sono arrivati da due conclusioni dalla distanza, in area il Sassuolo ha rischiato molto meno del solito: “Siamo stati abbastanza bravi e fortunati, loro hanno avuto diverse occasioni. A livello personale non mi era mai capitato di essere ammonito così presto, spesso mi è toccato fare un passo indietro, ma sono stati bravi i compagni a darmi una mano. Abbiamo lavorato tanto in settimana sui movimenti e molto sulla testa. Siamo stati bravi tutti, non solo noi difensori, ma anche i centrocampisti e gli attaccanti a supportarci. Abbiamo giocato ma ci siamo anche difesi, forse un po' più bassi del solito, con cattiveria anche nel non volere prendere gol”. Meno problemi in attacco per De Zerbi: “Davanti hanno tutti qualità devastanti, credo si sia visto anche in questa partita. Come si ferma Boga? Non puoi prenderlo, o gli spari o gli fai un'entrata”, dice col sorriso Romagna.