Matri: "Felice del gol e del passaggio del turno"

05.12.2018 22:14 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 120 volte

"Sono contento del gol e del risultato - le parole di Alessandro Matri in mixed zone - chi ha giocato stasera aveva pochi minuti nelle gambe, era un buon allenamento, abbiamo reso la cosa più complicata di come poteva essere, il Catania ha giocato veramente bene. Le partite andrebbero chiuse all'inizio, se no ci si ritrova in situazioni complicate. Però alla fine siamo stati bravi a passare il turno e adesso la testa va a domenica".

Sulle difficoltà del Sassuolo: "Quando ci sono in campo tanti giocatori che non hanno tanti minuti all'attivo e non hanno giocato tanto insieme, è normale che non ci siano gli automatismi che ci si vedono alla domenica. Però va detto che il Catania ha giocato veramente bene, ha fatto un buon possesso palla, ha creato delle occasioni. Comunque noi abbiamo passato il turno, anche se con un po' più di fatica. Ora c'è la sfida importante col Napoli, che è una squadra forte, ma nella partita secca può succedere di tutto, noi ci teniamo ad andare avanti".

Matri merita un posto da titolare? "Io sono abituato a cercare di conquistarmi un posto sul campo. Quando il mister mi chiama in causa cerco di dare il massimo, a volte mi va bene, a volte no. Stasera sono abbastanza soddisfatto, forse potevo fare qualche altro gol, ma quando si segna si è sempre felici. Cerco di mettere in difficoltà il mister, poi la scelta spetta a lui. Cosa farò a gennaio? Abbiamo un po' di vacanze, quindi credo che andrò in montagna...".

**riproduzione riservata