Le pagelle

07.04.2019 19:59 di Valentina Spezzani Twitter:    Vedi letture

Consigli: al 64' compie un miracolo su Immobile, riesce a fare ancora meglio all'81' su Milinkovic-Savic. Non può nulla sul gol nel finale. 7

Demiral: un giocatore pazzesco, è dappertutto, è un po' irruento, ma il muro turco è preziosissimo. 6.5

Magnani: non giocava da un po' ma regge bene. 6

Peluso: partita di sostanza per il veterano della difesa neroverde. 6

Lirola: si conferma assistman, 6,5

Locatelli: nel primo tempo lotta ma fatica come il resto della squadra. Nella ripresa dal suo, molto dubbio, fallo di mano, scaturisce il rigore per la Lazio. 5.5 (65' Magnanelli: il suo ingresso cambia la partita, sostanza e geometrie a centrocampo. 6.5)

Sensi: non fa nulla per tutta la partita, anzi, sbaglia parecchio, ma si inventa ripartenza e assist che valgono il gol di Berardi. 6.5

Duncan: lotta tanto, ma c'è meno qualità del solito. 5.5 (83' Bourabia: s.v.)

Rogerio: un gol pesantissimo il suo. 6.5

Boga: molto bravo nell'uno contro uno, da una sua azione personale nasce il primo gol. 6.5

Matri: non giocare mai non aiuta, non è nella forma fisica migliore, fatica tanto e Acerbi non è esattamente il difensore più facile da beffare. 5 (73' Berardi: sangue freddo davanti alla porta e un gol che vale tantissimo, per lui e per la squadra. 7)