Le pagelle

 di Redazione Tuttosassuolocalcio Twitter:  articolo letto 782 volte

Consigl 7.  E’ in forma strepitosa. Quando decide di mettere il tappo alla sua porta non c’è niente da fare. Si presenta con un miracolo sul palcoscenico della Scala. Fosse entrato quel pallone di Kessie poteva finire in goleada. Poi continua il suo show.  Non può fare nulla sulla rete di Kalinic.

Lemos 6. Non fa danni, può essere una delle armi da sfruttare nel finale di campionato.  Il gol di Kalinici è una grande giocata dell’ex viola.

Acerbi 6,5.  Cento gare consecutive solo in serie A senza mai essere sostituito. Il ministro della difesa stavolta si prende anche San Siro, uno stadio che poteva essere suo.

Peluso 6,5. Da terzo centrale fa benissimo. La sua duttilità sta andando di pari passo con l’età.

Lirola. 6.  Chiamatelo Uni..Pol. Lui come le compagnie d’assicurazione rimborsa sempre.

Sensi 6. Davanti ci sono dei giocatori non facili da fronteggiare. Esce stremato Dal 11’st  Cassata 6. Lotta ed è incisivo.

Missiroli 6,5.   Ci sono i millepiedi e i mille polmoni. Lui è la seconda cosa. Quando smetterà di giocare farà il maratoneta?

Mazzitelli 6.  Un portatore d’acqua che tiene rifornito il pozzo.

Rogerio 6. Dategli un compito da fare , e Roger si metterà li con carta e penna a prendere la sua sufficienza.  Dal 21’ st  Dell’Orco 6. Altri minuti per trovare la condizione.

Berardi 6. Non doveva nemmeno giocare per l’infortunio subito mercoledi nel recupero con il Chievo. Fa  una partita di sacrificio.  Dal’8 st Ragusa 6. Se non fosse scivolato davanti a Donnarumma, probabilmente avrebbe pure segnato.  Da verve all’attacco.

Politano 6,5 Anche lui come il compagno di reparto deve sacrificarsi. Oggi come oggi il Sassuolo deve speculare ovunque per conquistare la salvezza.  Segna il quinto gol stagionale con un gran tiro: mica è facile bucare Gigione.