Le pagelle

 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 451 volte

Consigli: al 47’ fa una parata su Donsah che vale un gol. Poco dopo si ripete sulla punizione e sul corner calciati da Verdi. Nel finale respinge su Palacio, non può nulla sul tap in di Okwonkwo. 7

Letschert:  Benissimo in copertura, nel finale salva sulla linea lo 0-2. 6.5

Cannavaro: tante chiusure di livello, importante quella su Donsah lanciato al 72’. 6.5

Acerbi: sempre puntuale, nonostante si proponga anche in avanti. 6.5

Lirola: salta l’uomo con facilità e si propone bene in fase offensiva. Bene anche in copertura. 6

Missiroli: distribuisce palloni con lucidità e si inserisce spesso in area. Seconda partita da 90’ di fila per lui, ottimo segnale. 6

Magnanelli: commette un fallo ingenuo su Pulgar e si fa espellere poco dopo l’ultimo cambio di Bucchi. Macchia una prestazione che era stata buona fino a quel momento. 5

Duncan: dà fisicità al centrocampo, ottima l’intesa con Adjapong. 6 (dal 59’ Sensi: prova a dare il suo contributo ma fa più fatica del solito. 6)

Adjapong: al 18’ semina Donsah e innesca la prima vera occasione da gol del Sassuolo. E’ solo il primo squillo in una partita praticamente perfetta, in cui difende e attacca senza sosta. Nel finale sfiora l’1-1. 7

Berardi: prestazione opaca del talento neroverde, che fa vedere qualcosa all’inizio della ripresa e poi ritorno nell’ombra. 5.5 (dal 78’ Biondini: deve solo tenere palla nel finale, missione compiuta. 6)

Matri: non trova il gol ma lavora tanto per la squadra. C’è da dire che il Berardi di oggi non ha offerto un gran supporto. 6 (dal 69’ Falcinelli: non entra mai in partita. 5.5)