Giampaolo: "Senza peso offensivo non vinci"

 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 245 volte

Marco Giampaolo fa quest'analisi della sconfitta con i neroverdi in sala stampa al Mapei Stadium: “La partita è stata sostanzialmente equilibrata, noi non abbiamo avuto peso offensivo, abbiamo fatto un possesso sterile, se non dai senso di pericolosità non vinci le partite. Il Sassuolo ha sfruttato bene l'occasione. Complimenti al Sassuolo che con questi tre punti si è salvato, ma noi dovevamo vincere per continuare a sognare, matematicamente non siamo fuori dalla lotta per l'Europa League, ma è inutile raccontare storie. Il bilancio? Lo facciamo a fine stagione, mancano due partite in cui dobbiamo far bene, la Samp per me ad oggi è andata oltre le sue possibilità, ma bisogna capire perchè abbiamo fatto tanti punti con le squadre che ci precedono in classifica e pochi con chi ci segue, tra cui il Sassuolo, ma non solo. Poca verve per il caldo? No, il campo era lento, ma lo era anche per loro. Il problema è che Quagliarella non era in condizione di giocare, va ringraziato per averlo fatto, Caprari idem, nella partita più importante abbiamo avuto qualche problema insomma”.

**riproduzione riservata