E come funziona la Be-Bo-Ba

02.09.2018 22:25 di Redazione Tuttosassuolocalcio Twitter:  articolo letto 392 volte

 

L’alfabeto neroverde comincia per B. Una B al cubo quella presentata da De Zerbi questa sera che ha piazzato in attacco Berardi, Boateng e Babacar. Una tripla B sulla strada del Genoa. Due hanno segnato, Baba e Boa, il terzo ha smazzato un assist strepitoso.

La BeBoBa funziona. E’ un mix di classe, esperienza e spensieratezza. I tre la davanti non danno punti di riferimento agli avversari, si trovano a memoria e soprattutto segnano. Un bel trio con Boateng a fare il falso nuevo, un ruolo che può essere ricoperto soprattutto da Babacar: un centravanti vero.