De Zerbi: tre mesi di squalifica

02.07.2018 14:01 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 575 volte

E' arrivata la sentenza del Tribunale Federale in merito al Foggia e ai suoi tesserati, tra i quali l'ex allenatore del club pugliese Roberto De Zerbi che, ricordiamo, ha rifiutato il patteggiamento. Per lui la sanzione è di tre mesi di squalifica, che decorrerebbero comunque da ora, per cui di fatto corrisponderebbero alle sei giornate preventivate, nelle quali il Sassuolo non avrebbe il nuovo mister in panchina. Il condizionale è d'obbligo, visto che molto probabilmente il tecnico farà ricorso. Al link sottostante il comunicato della FIGC.