De Zerbi: "Sconfitta meritata"

26.12.2018 20:56 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 274 volte

De Zerbi commenta così la sconfitta dell'Olimpico: “È stata una partita strana perché dopo il gol-non gol siamo spariti dal campo e abbiamo meritato di perdere. A parte questi episodi, la prima volta che ci hanno sorpreso alle spalle abbiamo preso gol, non ci siamo presentati e la responsabilità è mia, probabilmente non siamo ancora pronti a fare lo step che chiedo. Non so quanto abbia condizionato quel gol-non gol, ma non eravamo solidi, non c'era entusiasmo, non avevamo la cattiveria per vincere i contrasti e ora mettiamoci una pietra sopra e pensiamo alla prossima. Vogliamo sempre proporre la nostra idea di gioco, dispiace perché quando possiamo fare il salto di qualità veniamo meno, siamo testardi in questo ma ci arriveremo. Ripenseremo a quello che è stato fatto e che si sarebbe dovuto fare in più, sono io il responsabile. Abbiamo 25 punti e forse ne avremmo meritato qualcuno in più, se li abbiamo è perché nessuno ci ha regalato niente e ce li siamo conquistati, stiamo tutti cercando di alzare l'asticella ma non siamo ancora abituati a venire a Roma per giocare la partita”.