Alberto Pomini va al Palermo

 di REDA TSC Twitter:  articolo letto 373 volte

Tredici anni sono un lasso di tempo lunghissimo. Si cresce e si diventa grandi assieme. Oggi è la sera dell’addio. Alberto Pomini con la maglia del Sassuolo ha scalato il ranking nazionale, è arrivato in una categoria lontano dai lustrini e ha portato i neroverdi fino all’Europa League. Una cavalcata straordinaria.

Sassuolo è diventata la sua città, quella di sua moglie e delle sue bambine. Ora cambia pagina. Il neroverde rimarrà la sua seconda pelle, ma è il momento di dirsi arrivederci, di accettare la proposta del Palermo e continuare la carriera in Sicilia.  Via il neroverde e indosso il rosanero. Attraverserà lo stivale e andrà su una delle isole più belle del Mediterraneo. C’è da scommettere che pure laggiù cominceranno ad apprezzare l’uomo Pomini. Ciao Alberto, grazie di tutto.