Primavera Tim Cup: neroverdi al II turno

27.09.2018 09:27 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 108 volte
Fonte: sassuolocalcio.it

Sassuolo- Frosinone 2-0 d.t.s.

Reti: 95′ Kolaj, 104′ Ferraresi.

Sassuolo: Turati, Castelluzzo, Fiorini, Artioli, Dembacaj, Ferraresi, Petronelli (57′ Raspadori), Solla (70′ Ghion), Mattioli (100′ Romeo), Pellegrini (57′ Bartoli), Giordano (70′ Kolaj).

A disposizione: Campani, Agnelli, Merli, Bellucci, Pilati, Viero, Montanari. 

Allenatore: Stefano Morrone.

Frosinone: Marcianò, Ghazzoini (96′ Venturini), Cerroni, Verde, Angeli, Esposito, Natalucci (70′ De Florio), Obelac (60′ D’Angeli), Alfonsetti (70′ Simonelli), Errico, Veneruso (82′ Mancini).

A disposizione: Falzano, Capodanno.

Allenatore: David D’Antoni.

Arbitro: Sig. Lorenzin di Castelfranco Veneto.

Assistenti: Sig. Amantea di Milano e Sig. Donato di Milano.

Note: ammoniti Castelluzzo (S), Raspadori (S), Verde (F), Errico (F).

Il Sassuolo di Stefano Morrone supera a Castellarano per 2-0 il Frosinone nel 1° Turno della Primavera Tim Cup ed accede al turno successivo dove affronterà il Pescara, in trasferta e sempre in gara secca. Il match si è deciso ai supplementari quando i neroverdi sono riusciti a concretizzare la mole di gioco creata con le reti di Kolaj e Ferraresi. Primo tempo con poche emozioni, il Sassuolo prova a fare la partita, il Frosinone si difende con ordine e agisce di rimessa. Nella seconda frazione di gioco i neroverdi alzano il ritmo e i pericoli in area ospite aumentano: al 55' girata alta di Pellegrini su assist di Fiorini, al 56' tiro di Mattioli che lambisce il palo, dopo una deviazione di un difensore. Il Frosinone ci prova al 67' con un tiro di Angeli che termina alto sopra la traversa. Al 76' ancora Sassuolo pericoloso con un destro di Bartoli che non inquadra lo specchio della porta. Poco prima del termine del tempo regolamentare da segnalare un paio di incursioni di Raspadori e Kolaj che non producono effetti e un tiro da fuori area di Ghazzoini controllato senza difficoltà da Turati.

Nel primo tempo supplementare si decide il match: al 95' lancio di Raspadori per Kolaj che si accentra e di destro batte Marcianò, al 100' occasione ospite con Mancini che di testa manda a lato, al 104' il raddoppio del Sassuolo con Ferraresi che sigilla il risultato da dentro l'area. Nel 2° Turno di Primavera TIM CUP si giocherà Pescara-Sassuolo.