Primavera: 2-0 sulla Samp e quarta vittoria consecutiva

 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 321 volte

SASSUOLO-SAMPDORIA 2-0

Marcatori: 10' Frattesi (Sas), 34' Kolaj (Sas)

Sassuolo (4-3-3): Satalino; Joseph, Letschert, Farabegoli, Celia; Frattesi, Ghion, Franchini (66' Viero); Kolaj (88' Amadio), Raspadori (78' Piscicelli), Adjapong.

A disp.: Montanari, Piacentini, Ahmetaj, Aurelio, Maffezzoli, Cappa, Denti, Diaw, Vlas.

All.: Felice Tufano.

Sampdoria (4-3-3): Krapikas; Romei, Veips, Mikulic, Tomic (46' Oliana); Ejjaki, Pastor (57' Vujcic), Tessiore; Balde I., Stijepovic, Gomes Ricciulli (74' Balde E.).

A disp.: Piccardo, Doda, Ferrazzo, Soomets, Gabbani, Perrone, Aramini, Cabral, Curito.

All.: Simone Pavan.

Arbitro: Luciani di Roma.

Assistenti: Dicosta di Novara e Berger di Pinerolo.

Note: ammoniti 56' Franchini (Sas), 58' Veips (Sam), 68' Kolaj (Sas), 70' Gomes Ricciulli (Sam). Pt 1' di recupero e St 4' di recupero. Angoli 4-5.

Quarta vittoria consecutiva per la Primavera neroverde, che batte in casa la Sampdoria per 2-0 nel recupero della 21^ giornata di campionato. Il Sassuolo parte subito forte, al 2' la conclusione di Kolaj finisce di poco all'esterno del palo. Al 10' arriva il vantaggio: traversone di Celia da sinistra sul secondo palo, Frattesi insacca di testa. Al 15' Krapikas respinge un buon tiro di Frattesi dal limite. Al 25' Satalino salva il vantaggio con un intervento su Stijepovic. Al 28' punizione di Tessiore, Veips segna di testa ma il gol viene annullato per offside. Al 33' ripartenza di Adjapong che verticalizza per Frattesi, bravo Krapikas a parare l'insidioso pallonetto del centrocampista neroverde. Al 34', su una debole respinta della difesa avversaria, Kolaj si aggiusta la palla in area, calcia un siluro sul secondo palo e centra il 2-0. Al 39' spizzata di testa di Stijepovic che sfiora l'esterno del palo. Squadre a riposo sul 2-0. La ripresa comincia bene per i padroni di casa, al 47' Krapikas si fa trovare pronto su un tentativo dal limite di Adjapong. Al 61' Frattesi serve sul fondo Franchini che crossa al centro, la conclusione di Ghion si stampa sulla traversa. Al 62' Satalino respinge in uscita su Gomes Ricciulli. Al 77' ci prova Stijepovic dalla distanza, la palla finisce alta sulla traversa. I blucerchiati provano a forzare nel finale ma i ragazzi di Tufano resistono e portano a casa tre punti preziosissimi per la classifca in attesa del match casalingo di sabato prossimo contro la Juventus.

**riproduzione riservata