Prima sconfitta per la Primavera: la Viola vince 2-1

27.10.2018 16:20 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 115 volte

SASSUOLO-FIORENTINA 1-2

Marcatori: 40' e 69' rig. Montiel (F), 55' Raspadori (S)

Sassuolo (4-3-3): Campani; Castelluzzo, Pilati, Ferraresi, Fiorini; Bartoli (81' Solla), Ghion (60' Artioli), Viero (71' Giani); Manzari (81'Pellegrini), Raspadori, Kolaj.

A disp.: Turati, Merli, Dembacaj, Bellucci, Giordano, Romeo, Mattioli.

All.: Stefano Morrone.

Fiorentina (4-3-3): Ghidotti; Ferrarini, Gillekens, Dutu, Simonti; Beloko, Lakti (66' Meli), Hanuljak; Koffi (84' Nannelli), Bocchio (46' Longo), Montiel (91' Antzoulas).

A disp.: Chiorra, Pierozzi E., Pierozzi N., Ponsi, Toure, Simic, Kukovec.

All.: Emiliano Bigica.

Arbitro: Feliciani di Teramo.

Assistenti: Salvalaglio di Legnano e Vono di Soverato.

Note: ammoniti 36' Beloko (F), 42' Lakti (F), 86' Meli (F). Espulso 39' Castelluzzo (S). Angoli 3-14. Pt 1' di recupero, St 4' di recupero.

Prima sconfitta stagionale per la Primavera del Sassuolo, battuta 2-1 al Ferrarini dalla Fiorentina.

Squadra ospite aggressiva dall'inizio, già al 4' Hanuljak sfiora la rete, la palla finisce alta sulla traversa. Al 9' ci prova Beloko dai 25 metri, Campani di pugno respinge in corner. Risponde il Sassuolo al 13': Manzari pesca Raspadori che si porta in area, dribbla gli avversari e calcia, Ghidotti di piede dice no. Al 21' il tiro cross di Manzari viene respinto in corner. Nei minuti seguenti Campani è perfetto in due interventi su Montiel prima e Bocchio poi. L'episodio che sblocca il match è al 39': Castelluzzo atterra Koffi in area e viene espulso per fallo da ultimo uomo. Montiel dal dischetto realizza l'1-0. Prima dell'intervallo Campani respinge una conclusione dalla distanza di Montiel.

La ripresa si apre con la Viola molto aggressiva. Al 46' Longo, appena entrato, colpisce il palo. Al 49' Montiel calcio alto un rigore in movimento. Al 50' corner di Manzari, che calcia direttamente in porta, ma trova pronto Ghidotti. Al 55' il Sassuolo trova il pareggio: cross di Ghion dalla destra, Raspadori svetta di testa in area e insacca l'1-1, settimo centro stagionale per lui. Al 59' Montiel dal limite colpisce il palo. Al 69' Fallo di mano in area di Bartoli, rigore per la Fiorentina, Montiel dal dischetto batte ancora Campani. All'88' occasione del pareggio per i neroverdi, con Raspadori che serve al centro dell'area Giani, l'attaccante tutto solo spreca e calcia malissimo. Ancora Sassuolo al 94' con Artioli, siluro dalla distanza che supera di pochissimo la traversa. E' l'ultima azione del match. Sassuolo sconfitto 2-1, la prossima settimana i ragazzi di Morrone andranno in trasferta a Cagliari.

**riproduzione riservata