Berretti: neroverdi il lizza per lo Scudetto

07.04.2018 18:04 di Valentina Spezzani Twitter:  articolo letto 221 volte
Fonte: sassuolocalcio.it

Ultima giornata della regular season per la Berretti di Stefano Morrone che ha concluso al primo posto il suo girone. Piacenza in vantaggio ad inizio ripresa con un tiro di Mandelli ma immediata la risposta dei neroverdi che un minuto dopo pareggiano con Pilati su azione d’angolo. Piacenza di nuovo avanti al 61’ con un calcio di rigore concesso ai padroni di casa per un fallo di Malpeli su Trincia, penalty trasformato dallo stesso Trincia. Definitivo pareggio al 79’: punizione dalla trequarti di Delle Donne, sul secondo palo irrompe Bartoli che al volo insacca il 2-2. La fase finale si giocherà fra la fine di maggio e i primi di giugno con Sassuolo, Atalanta, Inter e Torino a contendersi lo scudetto tricolore categoria Berretti. La semifinale di andata Sassuolo-Atalanta si giocherà a Bergamo il 26 maggio, sette giorni dopo il ritorno a Sassuolo. Inter-Torino l’altra semifinale. 

IL TABELLINO

Piacenza-Sassuolo 2-2

Reti: 48’ Mandelli (P), 49’ Pilati (S), 61’ rig. Trincia (P), 79’ Bartoli (S).

Piacenza: Colonna, Siviero, Grandi (46’ Gambazza), Sozzi, Hannioui, Zubani (56’ Chirilenco), Bottazzi, Hazan (56’ Grecchi), Vernaci (46’ Lamesta), Mandelli, Trincia (78’ Moschetta).  

A disposizione: Verderio, Carrese, Rossi, Todoran.  

Allenatore: Angelo Livraghi.

Sassuolo: Mora (46’ Malpeli), Agnelli, Merli, Guehi (46’ Castelluzzo), Pilati (78’ Dembacaj), Ferraresi, Bursi (46’ Tzvetkov), Romeo (56’ Delle Donne), Baietti, Bartoli, Giordano.     

A disposizione: Borrello.

Allenatore: Stefano Morrone.

Arbitro: Sig. Valentino di Reggio Emilia.

Assistenti: Sig. Papi di Parma e Sig. Ntouh di Parma.   

Note: ammoniti Ferraresi (S), Baietti (S) e Castelluzzo (S).